Mi piacquero i piatti raffinati, il pasticcio di maccheroni
(Giacomo Casanova, Histoire de ma vie)

I momenti più preziosi sono quelli in cui possiamo dedicarci a ciò che amiamo. Come un buon piatto di pasta, che, preparato nel rispetto di sapienti equilibri frutto della tradizione, è un’armonia delicata, che amplifica le sensazioni ed apre un po’ anche il cuore. Un piacere sottile come quello di una poesia, ma immediato e concreto, spesso esaltato da ricette tipiche con ingredienti apparentemente poveri, che però nobilitano l’eccelsa qualità delle materie prime utilizzate. La pasta - l’oro bianco - non è nata a Napoli. Ma nelle vicinanze del capoluogo partenopeo, a Gragnano, ha trovato le condizioni ideali per diventare una pietanza sublime e conquistare il mondo intero.